Radias
Foto
0
Articoli
0
Concerti
0

Tracklist

Descrizione

Radias arriva silenzioso ed entra nelle orecchie come quei rumori ciclici che ti porti dietro tutto il giorno.
Il noise di un arpeggiatore che si fonde col calore di un rhodes.
Cassa e basso incatenati che pompano su atmosfere psicadeliche
Sfuriate punk contaminate da una ricerca di suoni curata La voce come vero e proprio strumento aggiunto.
Mille influenze ma nessuna direttamente collegabile

Credits

record by Giorgio Borgatti @upupa produzioni headquarter in Finale Emilia fall winter 2013
mastered by Giovanni Ferliga @TapeWave Master - Brescia

Commenti (1)

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati