Radio Carnera - Ascolta e Testo Lyrics L'Opera Eterna

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

L'inizio... è solo per guardare
e sulle spalle grandi... e sul petto bruciato
mai il suo sogno avrà una fine
e per la sua vita lei non era presente.
Nessun suono di voce umana udiva
e le vergini opere al grido si vantavano fiere
quel mattino l'arma suonò
fischiando sull'armonia silenziosa del fumo che usciva dalle stanze.
Occorre esser funamboli del mare.
nessun mai udirà la verità
per la sua vita lei! Non era presente
vendetta punizione castigo.
Lei volle solo anticipare il giudizio divino
oltre la siepe delle radici nascoste
oltre la siepe dei mille canti
sciolse le vene al sole
delicate, confuse e grintose
come mai le sue opere furono
poche distanze verso l'abbandono
e quell'antico sconto sul mio debito
nessuna rassegna al tempo libero
per la sua vita lei! Non era presente
stelle curiose giunsero
e la pioggia portò il talento verso casa
come il ricordo scivola di sotto le lenzuola.
e la firma su ogni petalo
di quella la musa sorpresa si volse alla scadenza
e tutti i fanciulli dispersi nei suoni
tramutano l'insufficienza dell'uomo in pura eternità
la vita continuò a giocare
sull'opera che Dio dimenticò.

Album che contiene L'Opera Eterna

album Cuore di Cane - Radio CarneraCuore di Cane
2015 - Indie, Blues
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati