Raf - Testo Lyrics L'era del gigante

Testo della canzone

Luca solo con i jeans, rock n'roll e in mente un film di Jens Dinies la fortuna in un biglietto per l'America tentò e sbarcato a New york city scrisse qui rinascerò

Rit.L'era del gigante il sogno non sembrava più distante da quell'incredibile realtà, strade, grattacieli automobili in città grandi come le opportunità.

Luca, quel sogno ormai cos'è, cosa diventò, sembra incomprensibile, per un secolo il petrolio sulla scena è stato il re ma qualcosa sta cambiando e chissà perchè

Rit.L'era del gigante oggi è un brutto sogno delirante tra paure e difficoltà, è più facile pensare che dormi e presto verrà il domani che ti sveglierà, sveglierà

Oh l'era del gigante se qualcuno che si è fatto dal niente ma un sogno vale mai una guerra, e guardi i volti della gente nelle auto in fila tu che sei venuto dal niente sai che in fondo basta niente, costa niente la felicità.

Album che contiene L'era del gigante

album Metamorfosi - RafMetamorfosi
2008 - Pop Sony BMG Records
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati