Raf Derose - Ascolta e Testo Lyrics Eri Solo Un Buffone

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Eri Solo Un Buffone

la livida ballata di un elettore deluso

Testo della canzone

ERI SOLO UN BUFFONE
(la ballata dell'elettore deluso)

Ma si dai sbraita abbaia azzanna
Tanto noi non ci caschiamo più
La tua non è che una guerra santa
Per andar dove lo sai soltanto tu
Tu te ne infischi dei nostri problemi
E pensi solo a farti i cazzi tuoi
Ti freghi di chi non riesce a andare avanti
Ti batti solo per far veder chi sei

Che ne sai della disperazione
Di chi non lavora o non ce la fa
Di chi è malato o vecchio pensionato
Che non sa se il domani lo vedrà
Hai altre idee che ti frullan nella testa
Che non han niente a che fare con noi
Ma i nostri voti sì son stati buoni
Per arrivare là dove ora sei
Ci avevi fatto sperare fatto sognare
Che qualcosa davvero potesse cambiare
Ci eravamo cascati, e avevamo creduto
Fossi tu il salvatore ma eri soltanto un buffone

Dimmi se con quella forza in mano
Tu potevi cambiar qualcosa o no
Esser tu a tenerli pei coglioni
Fargli fare quel che serviva a noi
Dimmi se lo sai quanto ce ne frega
Di quelle cazzatine per cui lotti tu
Hai bruciato delle belle occasioni
Che puoi giurarci non torneranno più
Ci avevi fatto sperare fatto sognare
Che qualcosa davvero potesse cambiare
Ci eravamo cascati, e avevamo creduto
Fossi tu il salvatore ma eri soltanto un buffone

Nient’altro che un gran buffone

Ci avevi fatto sperare fatto sognare
Che qualcosa davvero potesse cambiare
Ci eravamo cascati, e avevamo creduto
Fossi tu il salvatore

ma eri soltanto un buffone

Album che contiene Eri Solo Un Buffone

album Povera Italia (live) - Raf DerosePovera Italia (live)
2011 - Rock, Blues
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati