Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Esce Senza Bastoni Tra Le Ali il nuovo album di Raffaele Vasquez (per le edizioni Goodfellas e con il sostegno di PUGLIA SOUNDS – PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV) che lo vedrà nelle vesti di cantautore, imbracciando un nuovo strumento musicale diverso dal pianoforte: la chitarra.

Il nuovo album nasce dall’esigenza di raccontare stati d’animo, situazioni e sensazioni del momento e di scriverli su carta per poi renderli in forma canzone. I testi raccontano la sua vita in modo elegante e allo stesso tempo ironico e pregno di nonsense, affidandosi a una scrittura leggera e surreale al contempo. Le sonorità si muovono in modo eclettico lungo linee musicali e acustiche differenti, alternando gli stilemi della canzone d’autore, tappeti acustici pop e ritmiche da bossa nova.

Nel disco traspaiono: la tristezza agrodolce del distacco (Ti ho vista andar via), metafore sottili e attuali (Download), solari ballate (Ma che giornata) e fresche ventate di libertà (titletrack). Tra malinconia e humor, le dodici tracce rivelano storie di incontri e abbandoni, racconti di vita tra reale e irreale, con un unico filo conduttore: la donna.

Credits

In Senza Bastoni Tra Le Ali, Vasquez, si avvale delle collaborazioni di: Marco Calabrese al piano-tastiere; Marco Bardoscia al contrabbasso; Andrea Rizzo e Alex Semprevivo alla batteria; Gianluca De Rubertis, synth e chitarra elettrica in Senza bastoni tra le ali; Guido Nemola, nel remix di Ma che giornata.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati