Biografia Rainbow Bridge

Il trio Rainbow Bridge nasce nel 2006 per proporre una libera interpretazione del sound della Jimi Hendrix Experience. Grazie ad un primo demo nel 2010 la band riceve apprezzamenti anche dagli Stati Uniti – la webzine dedicata alla psichedelia Sodashop.com li ha definiti "a fucking cool tribute" – e dalla Germania. La band ha inoltre partecipato a numerosi festival - Jimi Hendrix live di Bologna, Blues in Town, South Italy Blues Connection, Wood in Stock, Dogana Blues, Blues a Balues Bologna, Bitonto Blues, Woodstock Again, Campania Blues Festival ecc -e condiviso il palco con personaggi come The Oh Sees, Putan Club, Stan Skibby. Dopo diversi anni di attività e centinaia di concerti, la band pubblica nel 2017 “Dirty Sunday” primo ep di inediti - una lunga jam dal vivo di cinque tracce tra desert rock, heavy blues e groove psichedelici che ottiene riscontri molto positivi dalla stampa specializzata. A settembre 2018 – preceduto dal singolo “Words” – esce “Lama” secondo ep della band molto apprezzato dalla critica specializzata. A fine 2019 esce "Neverending Trip" - - un live in studio registrato l'antivigilia di Natale al New Born Record Studio per omaggiare tutte le influenza passate e presenti della band. E' di recente uscita "Unlock" nuovo album registrato dopo il lockdown nell'estate 2020.

Pannello

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani