< PRECEDENTE <
album Even Dogs Like To Dance - Compilation

recensione Compilation Even Dogs Like To Dance

Canebagnato Records 2009 - Pop, Folk, Elettronico

RECENSIONE
07/07/2009

Quelli della Canebagnato hanno le idee molto ben chiare: fare poche cose ma farle per bene. Poche poi, mica tanto. In tre anni sono usciti dall'etichetta milanese così tanti bei dischi che si fa fatica a pensare che sia stato tutto frutto di un lavoro fatto in casa e animato dalla sola passione.

E quindi eccoci qui, a celebrare questi tre anni di Canebagnato con una compilation che è una summa delle produzioni "di un certo tipo", come dicono loro, con un'attenzione sempre altissima all'estetica (packaging che fa piacere tenere in mano) ma anche (e soprattutto) ai contenuti: diciotto tracce che dondolano tra il folk bilanciato di Casita Nuestra, l'elettronichina divertente dei Lapingra, il pop frizzante dei Mr.60, le ninna nanne delicatissime di Mauve e Ofeliadorme. E se poi amate il lato oscuro delle cose, troverete pane per i vostri denti tra i lamenti spettrali di Jean-Christophe Potvin che vi implora di non svegliare Cecile, oppure nelle magia blues in punta di piedi dei bravissimi Margareth.

Una compila che parte pacata e malinconica e finisce per farti compagnia, stilla i minuti e ne asseconda gli umori in maniera impercettibile e precisa. Insomma, la fantastica summa di tre anni di Canebagnato. Chapeau!

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti (3)
Carica commenti più vecchi
  • Jocelyn Pulsar 07/07/2009 ore 20:53

    Ottimi, come sempre........però, scusate, Saporiti dov è?..

    > rispondi a @jocelynpulsar
  • The Ugly Dog Syndicate 08/07/2009 ore 17:03

    woof woof woof ![:

    > rispondi a @theuglydogsyndicate
  • Mr60 08/07/2009 ore 17:05

    grazie cani !

    > rispondi a @mr60
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
> PROSSIMA >