We Looked Like Giants Demo 2009 2009 - Rock, Alternativo, Easy-listening

Demo 2009 precedente precedente

Non mi è possibile restare indifferente a un nome come questo, "We looked like giants" è infatti il titolo di una bella canzone dei Death Cab For Cutie, gruppo che, in effetti, con i pezzi del demo di questi quattro ragazzi friulani qualcosa a che fare ce l'ha, a partire dalle chitarre esplose/impolose di tutti i pezzi, chitarre che addolciscono, anche quando picchiano forte, tutti i brani di una band che affonda le proprie radici nei suoni americani, ma non esattamente in quelli del gruppo citato su, bensì in quelli un po' più estremi di Texas is the reason e nell'emo-indie rock degli American football. Lasciando un attimo da parte il gusto personale è innegabile la gioia di trovarsi a parlare di un lavoro così ben prodotto, così curato: i pezzi suonano pulitissimi, pur senza perdere quel gusto post adoloescente, beffardo, da garage, di cui il genere non può, quasi per definizione, fare a meno. Inutile negare anche che una delle scene italiane più interessanti e oneste di oggi è quella dei gruppi punk e screamo, dai più estremi La quiete, passando per gli Altro e i Fine before you came fino allo shoegazing pop dei Cosmetic. I We looked like giants potrebbero essere a tutti gli effetti annoverati tra i nuovi gruppi di questa linea, pur mantenendosi sempre con un piede fuori, legati al romanticismo dell'america dei Death Cab, lievi e in qualche modo leggeri. Tutta roba onesta, questa, da farti venir quasi voglia di tornare ad avere quindici anni... quasi.

---
La recensione Demo 2009 di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2010-03-22 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • seymour 12 anni Rispondi

    eiiiii!
    davvero forti questi! (cmq nella lista hai dimenticato i DUMMO! ah ah ah)

IL TUO CARRELLO