< PRECEDENTE <
album Argento - Ghergo

Ghergo

Argento

2001 - Cantautore, Rock

RECENSIONE
12/05/2001

Ghergo e' un rocker vecchio stampo, che affonda le proprie radici nel rock classico, con particolare predisposizione a riprendere le sensazioni tipiche dei Rolling Stones, senza trascurare qualche accenno al vecchio Vasco; il risultato e' una musica che lo accomuna per molti versi ai Negrita degli esordi, anche se non mancano alcuni atteggiamenti che riportano alla mente il Ligabue più ispirato.

Avvalendosi di una squadra di musicisti di alto livello, tra cui Andrea Mei (ex Gang, ora autore di brani per i Nomadi), Ghergo ci spinge all'interno di undici brani corposi e sanguigni, raccontandoci storie semplici, romantiche e sofferte.

Un viaggio di oltre cinquanta minuti, all'insegna della voce roca e intensa di Ghergo, che riversa massicce dosi di enfasi e passione dentro le composizioni.

Pur essendo un CD-R, la qualità di questo lavoro si rivela di altissimo livello, con una registrazione perfetta e arrangiamenti molto curati: melodia sempre presente e molto incisiva, chitarre in bella mostra, tastiere sobrie e calibrate, ritmica semplice ma decisa.

Ghergo si rivela un personaggio di grande carattere, attorniato da musicisti che conoscono a menadito il pentagramma e sanno come rivoltarlo per creare quelle atmosfere calde che competono alla musica rock.

Sembrerebbe esserci tutto quello che serve per un ottimo disco, eppure questo lavoro non mi convince. Pur trattandosi di un prodotto potenzialmente valido, non riesce a intrigarmi al punto da riascoltarlo.

Probabilmente il difetto di base e' nell'eccessiva ricerca dei modelli classici, che finiscono per trasformarsi in una camicia di forza che limita i movimenti di Ghergo e della sua band, scadendo più di una volta nel banale.

I mezzi per far bene ci sono tutti, ma non sarebbe male sacrificare una fetta di professionalità per dare spazio a una maggiore dose di coraggio.

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >