Nettezza Umana Allostremo 2001 - Punk, Hardcore

precedente precedente

Molto più seri (e seriosi) rispetto al cd d’esordio, in questo secondo lavoro i Nettezza Umana, da quel di Crema, riassettano le proprie coordinate sulla scia di nomi storici per il punk-HC italiano, tra Negazione e Sottopressione per intenderci, senza tuttavia dimenticare cos’è venuto fuori in questi ultimi anni oltreoceano, un altro nome spesso citato ultimamente: Good Riddance ("Soffocamento interiore" e "Moralista"). Risultato granitico e compatto, un tantino claustrofobico in alcuni momenti ma con almeno 2 episodi sopra la media: ‘Follia’ e ‘Immune’. Chiaro trattasi di un disco fuori dalle imperanti logiche submainstream in stile Mescal, indigesto ai più. Ma trattasi anche di un disco fottutamente vero e sentito, ben suonato e registrato. Un disco per se stessi e per la propria gente. Nessuno fuori dal circuito (?) punk-HC se ne accorgerà. E’ successo e succede sempre così.

---
La recensione Allostremo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2001-09-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia