< PRECEDENTE <
album breve saggio filosofico sul senso della vita - FolkabbestiaPrimascelta
RECENSIONE
01/12/1998

Sui fogli d'accompagnamento insieme al cd c'e' scritto: "Folkabbestia e' un'energica e divertente miscela di rock, tarantelle, canzone italiana d'autore, ska, melodie slave e folk irlandese". Niente di piu' vero, ma si puo' aggiungere ancora qualcosa: storie, feste, allegria, alcol, donne, amore e ironia.

Un disco da festa, tipo quelli della Bandabardo' o dei Modena City Ramblers che non fanno altro che raccontare storie e invitarti ad andare al concerto perche' li' sara' la festa, li' ci si divertira' e li' ci sara' il sentimento. Non vedo quindi l'ora di andare al primo concerto dei Folkabbestia che mi capita nelle vicinanze e sono sicuro che sara' una bella serata.

I Folkabbestia con questo cd hanno piantato una tenda nelle mie orecchie e brani come "u frikkettone" (un brano irlandese in barese!), "amando armando", "la fuga in fa" e molti altri non m'escono piu' di testa, compresa la bellissima rivisitazione di "azzurro" a tempo raddoppiato!

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani