Folkabbestia breve saggio filosofico sul senso della vita 1998 - Rock, Folk, Etnico

Primascelta!breve saggio filosofico sul senso della vita precedente precedente

Sui fogli d'accompagnamento insieme al cd c'e' scritto: "Folkabbestia e' un'energica e divertente miscela di rock, tarantelle, canzone italiana d'autore, ska, melodie slave e folk irlandese". Niente di piu' vero, ma si puo' aggiungere ancora qualcosa: storie, feste, allegria, alcol, donne, amore e ironia.

Un disco da festa, tipo quelli della Bandabardo' o dei Modena City Ramblers che non fanno altro che raccontare storie e invitarti ad andare al concerto perche' li' sara' la festa, li' ci si divertira' e li' ci sara' il sentimento. Non vedo quindi l'ora di andare al primo concerto dei Folkabbestia che mi capita nelle vicinanze e sono sicuro che sara' una bella serata.

I Folkabbestia con questo cd hanno piantato una tenda nelle mie orecchie e brani come "u frikkettone" (un brano irlandese in barese!), "amando armando", "la fuga in fa" e molti altri non m'escono piu' di testa, compresa la bellissima rivisitazione di "azzurro" a tempo raddoppiato!

---
La recensione breve saggio filosofico sul senso della vita di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 1998-12-01 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia