Split split 7" 2013 - Indie, Post-Rock, Shoegaze

split 7" precedente precedente

Uno split per Camera237 e Captain Quentin. Roba figa. Non che la cosa ci sorprenda.

In “Let Me In Your Heart” i Camera237 si travestono da Daft Punk e tirano fuori un brano che suona come Dio comanda. Ci trovi tutto in poco meno di cinque minuti. I ritornelli che portano dove l’estate è una promessa divenuta realtà. Le tastiere che fanno mille su e giù pieni di stile e ispirazione. Un finale sorprendentemente post rock che trasforma in malinconia quella che era stata euforia senza freni.

“Les Container Fatal” dei Capitain Quentin è una variazione continua sul tema del funk in salsa math rock. Sono chitarre scintillanti, frenetiche, piene di riverberi. Melodie che arrivano e scappano nell’arco di pochi attimi. Fughe in avanti e marce indietro a occhi chiusi e a volumi alzati. Pura inventiva al servizio di ritmi sghembi e pieni di groove. Fighi. Loro e i Camera237. Non che la cosa ci sorprenda.

---
La recensione split 7" di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2013-10-21 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • luigi.vircillo.1 9 anni Rispondi

    Grande gruppo. Grande pezzo. Grande recensione.

IL TUO CARRELLO