Alter Law
Foto
0
Video
0
Concerti
0
22/01/2015

Quattro anni per rodare la line-up ed arriva la prima prova studio: gli Alter Law danno alle stampe "Llwro EP", extended play autoprodotto. Cinque tracce per dare un assaggio delle qualità artistico/musicali dei liguri: il sound d'impatto e particolarmente saturo è riconducibile a tendenze stoner e noise rock declinate nelle più morbide varianti mentre il connubio col cantato in italiano aiuta a rendere più espressivi i brani. Una scelta temeraria che trova l'applicazione più efficace in “D'io”, brano scandito dalla corposa ritmica basso/batteria che lo rende senza ombra di dubbio il miglior episodio dei venti minuti d'ascolto. L'incedere dell'omonimo brano di chiusura segna un giusto congedo dal primo lavoro studio degli Alter Law: la manifestazione d'intenti della band coincide con un giudizio che naviga nelle tranquille acque della sufficienza. Restiamo in attesa di eventuali sviluppi artistici ed un lp improntato con più carattere personale.

---
La recensione Alter Law - Recensione - Llewro EP di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 18/07/2019

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti (1)

  • Fabrizio Rossi 22/01/2015 ore 21:38 @fabrirock

    Bel lavoro! Mi piace, si sente un mix tra Muse e Verdena e la qualità audio non sarà delle migliori ma a parer mio ci sono ottimi spunti sia sonori che di arrangiamenti!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati