29/07/2015

Un rock senza compromessi, capace di penetrare i timpani con una forza unica ed originale: prende forma, così, “3nodigomma”, lp dell'omonima band sarda attiva da circa cinque anni alternando live sessions e registrazioni studio.

Il sound è riconducibile principalmente a CSI, Diaframma e Litfiba: i 3nodigomma attingono a piene mani dalla tradizione rock italiana per sviluppare la propria impronta musicale; undici brani dove si alternano, con la giusta dovizia, momenti dove si spinge sull'accelleratore e riflessività sonora, chiusi con efficacia da “Ruota e stride”, interessante traccia i cui tratti somatici sono riconoscibili in una ritmica ossessiva e le chitarre sature.

Il lavoro studio della band di Sassari, in definitiva, si pone come spartiacque fra novizi ed ascoltatori “addentrati” nel genere: è destinato a non piacere a tutti, ma ci sono ottimi segnali di personalità su cui basare le successive produzioni discografiche.

---
La recensione 3nodigomma - Recensione - 3nodigomma di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 19/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati