24/06/2015

“Mani” è l'album d'esordio del duo spezzino Postura, una raccolta indie molto distorta: un crossover lo-fi dall'involucro post-punk. La trama a livello generale è parecchio incasinata, per citare la band possiamo definirla «un elefante tra vetri di Murano», i Postura cercano di inserire tanti e vari elementi che purtroppo rendono pesante la struttura e a tratti francamente ripetitiva. La sensazione è che le tracce non nascano mai a tavolino ma siano frutto di lunghe e sperimentali jam session fra i due componenti.

C'è poco di realmente punk in quest'album, l'aspetto più spartano di “Mani” forse è la qualità lo-fi delle registrazioni che tuttavia aggiunge un certo fascino alle tracce, sporcandole e rendendole imperfette, impastando, seppur in maniera caotica, tutto quello che i Postura cercano di infilarvi dentro.
Nel caos compositivo dell'album, che non dev'essere necessariamente letto come una componente negativa, si percepiscono le qualità e il carattere della band che, al netto di punti morti, breakdown un po' troppo fiacchi ed esasperazioni liriche,dimostra di avere le carte in regola per poter fare bene.
La ricerca di uno stile personale è tangibile, la si legge fra le righe, ma è chiaro che il mezzo ha bisogno di essere oliato ancora in diversi punti.

Uno degli aspetti più caratteristici di quest'album è l'atmosfera teatrale che viene a crearsi in alcune pause della struttura ritmica, momenti in cui la traccia fa da sfondo alla prosa del cantante che, con una ricercata vena tragica, trasforma il palco in un cameo teatrale pseudopunk. Un artificio cardine della traccia "Sebastienne" che tuttavia si riscontra più volte, confondendosi nei suoi riverberi, nell'album intero.

Un album variegato, forse a volte troppo indebolito dall'esasperazione di certe sue esternazioni, ma dagli interessanti risvolti compositivi.

---
La recensione POSTURA - Recensione - Mani di Federico Musso è apparsa su Rockit.it il 19/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati