26/06/2015

L'espressione "a muzzo", per chi non ne fosse a conoscenza, è una locuzione che significa "a vanvera", "a casaccio" e che rappresenta l'ep in questione a partire dalla copertina composta di una serie di simboli o riferimenti a cose/persone privi, o quasi, di un senso logico, come in una di quelle pagine ironico/fake di Facebook. Tralasciando la descrizione fuorviante (potete leggerla qui), confusionaria, quasi una presa in giro, l'ironia becera è lampante a partire dai testi, che in alcuni casi, sembrano chat di whatsapp composte da frasi brevi, rime capitate lì per caso, a partire dalla prima traccia: "lei è convinta che le tue compagne di classe ti si vogliano fare, quando a momenti neanche ti salutano, ma lei ti ha comunque distrutto il cellulare"; fortunatamente c'è qualche riflessione più o meno seria o dettata da qualche moto interiore, "marzo mi piace perché è come/ l'autunno proiettato al contrario/ gli alberi si svegliano e si rivestono/ non si sono neanche accorti della violenza", ma non proseguite nell'ascolto di "Marzo a settembre", ne rimarreste delusi. Altri casi sono quelli scopiazzati dalle migliori hit di Top of the Pops e della musica italiana anni '90, provare per credere, nel brano "Fuga alla Sabauda", "Il tempo va, passano le ore" come nella famosa "Solo una volta" di Alex Britti. Unica ancora di salvataggio è la spiritosaggine dei riferimenti cinematografici usati nell'introduzione dela metà dei brani, per esempio con l'italianissimo comico Jerry Calà, in "Fuga alla Sabauda", o l'irriverente Richard Benson in "Terzo grado", accompagnate da una parte musicata accettabile seppur nella sua semplicità. In breve, seguire il proprio flusso di coscienza senza porsi dei limiti può portare a un risultato sorprendentemente positivo, ma non è questo il caso.

---
La recensione un tizio - Recensione - romantico onanismo (ovvero canzoni d'amore più che altro economiche) di Antonella Adone è apparsa su Rockit.it il 21/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati