23/06/2015

Disco d'esordio a due anni dalla nascita: gli Stereo Gazette approcciano il 2015 regalandosi “Il Lato Sbagliato”, ep prodotto da Orzorock Music. Quattro tracce come biglietto da visita: il sound dei musicisti piacentini declina il pop-rock con freschezza ed ammiccante orecchiabilità, molto più vicino all'estero che agli stilemi italiani nonostante i testi rigorosamente scritti in lingua nostrana.

Anche se le parole ufficiali della band parlano di “lato sbagliato da intendersi come tutto ciò che è più personale, e che abbiamo inserito nel disco senza nasconderci” è piacevole notare la coerenza e la compatta fluidità del quarto d'ora d'ascolto proposto: dalla open track passando per curiosi cross-over (“Il Lato sbagliato” in collaborazione col rapper T-Flow) fino a “Binario Morto” l'impronta artistica di Stereo Gazette è ben riconoscibile e riesce a non scadere in stereotipi del genere.

Interessante e meritevole di seguito il manifesto d'intenti promosso attraverso l'ep “Il Lato Sbagliato”: c'è il coraggio di provare la combinazione hip-hop ma anche la sana volontà di preservare il rock d'ascolto immediato. Convincente, ma attendiamo la prova sulla lunga distanza per saggiare la maturità con brani inediti.

---
La recensione Stereo Gazette - Recensione - Il Lato Sbagliato di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 21/07/2019

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Biagio 25/06/2015 ore 17:27 @ragazzodelfrosinate

    Non approvo. Sì più uomo

  • Alessandro Gazzola 25/06/2015 ore 18:24 @gazzola83

    Ciao Sergio,

    Potresti essere più chiaro?
    Quali sono gli aspetti che non ti sono piaciuti?
    Grazie per il confronto!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati