< PRECEDENTE <
album Sospesa in volo - MUNA

MUNA

Sospesa in volo

Goodfellas 2015 - Rock, Pop rock

RECENSIONE
09/10/2015

Ascoltando questo nuovo lavoro dei Muna, posso solo dire: un tuffo nel passato. L’album è una conferma per quanto riguarda le sonorità di un percorso iniziato con l’album omonimo del 2014. Il bagaglio di esperienza di ogni singolo componente è ben inserito in questo album; il brano d’apertura "Sospesa in volo" riporta subito alla mente alcune band che hanno segnato in modo importante la storia del rock italiano nella seconda metà degli anni '80, ma potrebbe essere per un boomerang per i Muna.
Fatta eccezione per i brani “Ospiti”, che riporta influenze prog, e “Muta”, canzone che strizza l’occhio verso il cantautorato, il resto dell'album seppur suonato in modo impeccabile, proprio a causa di questi continui riferimenti a sound ormai retrò, rendono piatto l’ascolto. L’album si chiude con il brano forse dalla band più sentito, “Aereoporto Falcone-Borsellino“, che è un ottimo punto di partenza verso la creazione del loro prossimo lavoro. Se i Muna riuscissero a scrollarsi di dosso ombre di generi musicali ormai spenti, potrebbero essere sicuramente una band destinata a riprendere il testimone di un rock ormai assente dalle nostre scene.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >