Split Montana / Ornitorrincos 2016 - Rock, Punk, Punk rock

Montana / Ornitorrincos precedente precedente

Split tra gli italiani Montana e i brasiliani Ornitorincos. Menano fortissimo.

Qualche mese fa sulle pagine di Rockit avevamo celebrato "Spergiuro", disco a cui i Montana giungevano dopo due anni di lavoro incessante che finalmente aveva dato i suoi frutti. Il vinile, infatti, non aveva deluso affatto le attese. Dopo pochissimo tempo ci troviamo di nuovo a parlare di loro, data la recente pubblicazione di uno split con gli Ornitorincos, punk band di Porto Alegre, Brasile.

In realtà, per quanto riguarda la band marchigiana non c'è molto da dire, in quanto le sonorità grezze e la forte attitudine punk hc è la stessa che avevamo trovato nel disco di pochi mesi fa. I testi sono sempre taglienti e contengono la stessa rabbia e la violenza politicamente scorretta che ci si aspetta in questi casi. Menzione particolare va fatta per "La fuga del re", pezzo in cui il riff sembra leggermente ammorbidirsi rispetto al contesto. Da segnalare la presenza di "Cervello" una cover de I Fichissimi, band di Pinerolo che ha contribuito a scrivere un pezzettino di storia del punk italiano negli anni '90.

Molto interessante è la parte del disco riservata agli Ornitorincos. I brasiliani menano davvero tantissimo, ci mettono l'anima in tutti i pezzi e producono un sound rabbioso e acido alla massima potenza. Sonorità graffianti e rumori stridenti si alternano alla grande specialmente nel pezzo che più si stacca da tutto il resto del disco: "Registros de una escena punk", dove le influenze sono le più disparate e non dico bugie se azzardo che la Seattle di fine anni ottanta viene palesemente evocata.

Per gli amanti del genere e per i fan dei Montana si tratterà senza dubbio di un ascolto piacevole, anche se la parte "italiana" dello split a volte risulta vagamente ripetitiva nonostante la brevissima durata dei pezzi. Un passaggio che si può anche concedere a una band che solo pochi mesi fa ha pubblicato un disco interessante come "Spergiuro".

 

---
La recensione Montana / Ornitorrincos di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2016-05-06 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO