Skatabanda Demo 2004 - Ska, Reggae, Cover

precedente precedente

E’ sempre difficile valutare complessivamente un gruppo quando ti trovi tra le mani solo un paio di tracce, figuriamoci poi quando sono cover. Ma per questi Skatabanda si può tentare.

Iniziamo col dire che stiamo parlando di un sestetto laziale dedito alla rivisitazione degli standard della tradizione Beat italiana degli anno ’60 (’66-’71, a voler esser precisi) in chiave ska-elettronica. Niente oltraggi punk, insomma, a parodiare gente come Nomadi, Battisti, Tenco, Conte e gloriosa compagnia.

In questo promo vengono allineate due canzoni che hanno già avuto l’ onore del rifacimento. Si tratta della bella “Giornata Uggiosa” di Battisti, e di “Pugni Chiusi” dei Ribelli. Gruppi come i Timoria o i Bandabardò si sono cimentati proprio con questi titoli, e con buoni risultati, grazie, ovvio, al già grande materiale di partenza.

Ed anche in quest’ occasione non si può dirsi delusi. Il sound ska iniettato di elettronica degli Skatabanda riesce a rievocare lo swing originario dei due pezzi in maniera egregia, soprattutto per il melanconico lavoro di Battisti. Forse a tratti si potrebbe evitare un uso poco parsimonioso di effetti vocali ed elettronici un po’ consunti, ma il piacere di risentire ancora quelle canzoni “che ascoltava mio padre in macchina”, la simpatia e la levità della proposta e il buon mood che aleggia in questi 11 minuti non possono essere accantonati facilmente.

Un’ ottima idea per una band live insomma, dove penso proprio che gli Skatabanda, magari in versione meno algida, riusciranno a fare faville.

---
La recensione Demo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-09-19 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia