2GI Coded Rock 2004 - Techno, Rock, Elettronica

precedente precedente

Due ragazzi del varesotto appassionati di tecnologia computeristica applicata alla musica: ecco come nasce e si sviluppa il progetto artistico dei Two Genial Idiots.

Dicono di darsi pochi limiti sul genere e affermano di incrociare techno, house, elettronica, rock, funk, jazz, abstract hip hop. Di tutto ciò penso che l’aggettivo-chiave sia proprio abstract: l’astrattezza, l’indeterminatezza la fanno da padrone. Ritmi spezzati, laptop impazziti, melodie strozzate. L’idea di freddezza viene subdolamente anche confermata dal fatto che nelle note biografiche fa bella mostra di sé una lista lunghissima di software e hardware utilizzati per la realizzazione di questo cd-demo. Tra le tre tracce quella preferisco è “3 Com”, la quale presenta un groove piacevolmente invasivo e stimola il ballo.

Sonorità indubbiamente ostiche, ma che presentano anche spunti di interesse. Non per tutti, semplicemente.

---
La recensione Coded Rock di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-11-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia