album Bulo! Ep - Kabobo

Kabobo Bulo! Ep


2017 - Industrial, Noise, Sperimentale

31/03/2017

Un progetto musicale che nasce in Italia ma assume fattezze concrete in Scozia, precisamente nelle zone industriali di Glasgow: Kabobo ci offre un assaggio della sua concezione di musica nell'autoproduzione “Bulo! Ep”.
Il numero due è una chiave importante per interpretare l'impronta artistica: Kabobo è infatti un duo, formato da batteria e sintetizzatori, e medesimo è il numero di brani pubblicato; un ascolto fugace (quantificabile in meno di un quarto d'ora) che delimita chiaramente l'area di azione: c'è un approccio punk declinato in forma noise sperimentale. A mettere queste categorie insieme si rischia di creare una gran confusione, mentre sotto una patina di sovrincisioni sonore pronte a rincorrersi è l'ordine e la qualità d'esecuzione a brillare di luce propria: la fase compositiva è ben curata, rendendo “Bula” e “Junzo” paragrafi introduttivi di un discorso che si spera più organico.
Questa prova d'ascolto incuriosisce, l'idea di creare un ponte (per quanto ideale) fra Glasgow e l'Italia è affascinante; vogliamo ascoltarne di più.

---
La recensione Kabobo - Recensione - Bulo! Ep di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 22/07/2019

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati