Lost Dogs Laughter Out Of Space 2017 - Rock, Grunge, Alternativo

Out Of Space precedente precedente

Un'ottima prova per i Lost Dogs Daughter

Un disco sicuramente malinconico questo "Out of Space" firmato dai Lost Dogs Daughter. Come l'autunno che piano piano entra dalla finestra così questo disco è permeato da un'aria disillusa e pensante, dalle atmosfere profonde. Le battute ritmiche di "Sweeter Reaction" richiamano neanche troppo velatamente le atmosfere di una "Sludge Factory" firmata Alice in Chains e mettono in chiaro da subito l'atmosfera del disco. Le chiare influenze grunge e alternative sono infatti presenti dalle primissime battute sotto ogni aspetto; sonorità, composizione e esecuzione. "Go Away" è una piccola perla melodica che mette in risalto la bravura dei singoli musicisti e ne illumina le capacità a scrivere anche sezioni più melodiche e orecchiabili. Improvvisamente arriva invece "Fade", una ballata ritmata stile rockabilly, bella e intensa e che stupisce se piazzata in mezzo ad un album finora di tutta altra pasta. Le sorprese, quando così accattivanti, ci piacciono molto e mettono in risalto la capacità della band di cambiare forma senza perdere qualità. La title-track è una ballata leggera, dai toni acustici e dai richiami chiaramente grunge nella sua atmosfera minimale ed intima. 

Un disco molto consigliato, per la sua accurattezza e scorrevolezza; sicuramente un ascolto apprezzabile da tutti, non solo dagli amanti del grunge o dei 90's in generale nei quali questo lavoro mette chiaramente le sue radici, ma sviluppandosi in una via molto personale e accattivante.

---
La recensione Out Of Space di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2017-09-20 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • matteo.astone 5 anni fa Rispondi

    Grazie per la bella recensione Tommaso siamo felici ti sia piaciuto \m/