Polina Polina 1998 - Jungle, Hip-Hop, Drum & Bass

precedente precedente

Il sottoscritto ha ricevuto il cd-r di questi quattro ragazzi napoletani e volentieri esprime un giudizio su di un gruppo che da poco più di un anno si è affacciato nel grande circo musicale. I generi di partenza sono drum'n'bass, jungle e dub suonati a ritmi serrati, quasi frenetici; l'atmosfera creata è quella di una metropoli caratterizzata dai suoi rumori, dal suo caos, dalla sirena della Polizia che funge da loop di sottofondo, ma anche dalla vitalità e dalla contaminazione di generi musicali così come dei popoli. I Polina percorrono il solco musicale tracciato da Napoli, quasi dieci anni fa, dagli Almamegretta: al successo di questi ultimi, infatti, devono anche la possibilità di suonare vivendo la musica come una professione vera e propria. Devono sicuramente maturare, soprattutto a livello di testi, che risultano a volte riempitivi, ma già riescono a creare un'energia positiva, un mosaico sonoro di grande impatto. In questo promo di 4 tracce i suoni si ripetono, si rincorrono, rallentano improvvisamente per poi riprendere la loro frenetica velocità. E' questa per ora l'interpretazione che i Polina danno dell'elettronica moderna e va sicuramente tenuta d'occhio.

---
La recensione Polina di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 1999-05-14 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia