12/09/2018

"Io non dimentico, sta tutto nella mia memory" dice Johnny Marsiglia nell'interludio di questo (ma guarda un po') "Memory", ed è proprio qua il punto dell'intero disco. I membri del duo palermitano, al terzo disco assieme, hanno ormai collezionato le loro esperienze e hanno ben chiara l'idea di gavetta. Tentare di comunicare le proprie esperienze diventa allora il modo per presentarsi a un pubblico ben più ampio del solito, anche grazie al riflettore che l'etichetta Sto Records si è trovata puntata addosso. Il disco quindi, ispirato dai migliori J Cole e Kendrick Lamar, procede nello sviscerare tutta una serie di ricordi e sensazioni. "Fan" diventa così un modo per celebrare la figura del padre, sempre presente; "Retrogame", secondo brano del disco, riesce a settare subito il mood nostalgico tra i racconti di un barbiere di provincia e le citazioni al primo Metal Gear Solid (culto di un'intera generazione).
Forse tra i migliori episodi del disco troviamo "24H", brano in cui sia il rapper che Big Joe dimostrano al meglio le loro capacità e sinergia: tanto rap fatto bene e bei beat. Siamo lontani dagli sfoghi e dalla complessità che hanno fatto di "Fantastica Illusione" un piccolo classico del rap degli ultimi anni, ma di questa ricercata leggerezza non possiamo che complimentarci: la direzione è ben tracciata.

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati