Skassamenti Danver 2019 - Ska, Hardcore, Punk rock

Danver precedente precedente

Ska-rock da Reggio Calabria: gli Skassamenti di "Danver" sono solidissimi

Fate partire la sesta canzone, "Samsara" e avrete un'idea perfetta di "Danver" degli Skassamenti. Già perché la band calabrese realizza un disco ska-rock, con venature punk, assolutamente solido, in cui ogni pezzo è suonato con convinzione, efficacia e una buona dose di competenza musicale. Siamo, come potrete immaginare, in un orizzonte artistico di "conservatorismo musicale", ovvero se stavate aspettando qualche variazione di registro o qualche innovazione del caso, beh allora rimarrete delusi. Se però attendete dagli Skassamenti una versione erculea di ska-rock radiofonico, con una buona dose di robustezza diffusa in ogni dove, allora "Danver" è l'album giusto per voi. I calabresi realizzano quindi un disco sicuramente ben fatto, con anche momenti di grande qualità, come "L'Equilibrista" che, almeno a nostro giudizio, anche per la qualità della testuale, è forse, anzi molto molto probabilmente, la migliore traccia dell'intero album. Come se gli anni Novanta non fossero mai veramente passati, gli Skassamenti ci mostrano la loro ricetta della felicità, fatta di riff di chitarra decisi, di basso e batteria che lavorano all'unisono e di quella malinconia mista a rabbia tipica della provincia italiana di cui, da quasi trent'anni a questa parte, non abbiamo mai veramente rinunciato. Se state pensando ad un album un po' nostalgico ma anche con i muscoli al punto giusto, state pensando nel modo corretto. 

---
La recensione Danver di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2019-09-28 09:31:58

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO