< PRECEDENTE <
album Asfalto - Ercole

recensione Ercole Asfalto

2020 - Rock, Indie

RECENSIONE
26/07/2020

Asfalto è il titolo del primo ep di Ercole, cantautore piacentino alle prese con un debutto tutto di pancia, semplice nelle idee ed efficace negli arrangiamenti musicali.

Già dalla traccia d'apertura, intitolata "Negativo", è possibile notare un approccio lo fi che rivolge lo sguardo all'immensa ondata di artisti itpop che hanno conquistato la maggior parte delle playlist di musica on demand nell'ultimo decennio. Nulla di nuovo certo, ma lo stile morbido dell'artista piacentino riesce a convincere, non tanto nel primo singolo "Venere" quanto piuttosto nelle tracce più sciolte e dinamiche come "Jukebox". Tra vaghissime reminiscenze alla Niccolò Contessa e qualche spunto tipico da scena indie pop italica, c'è spazio anche per la malinconia di "Peter Pan", probabilmente il più riuscito di questo lotto di sei brani.

In sostanza abbiamo un ep che prova a cavalcare l'onda delle sonorità più in voga degli ultimi anni che, pur non proponendo nulla di innovativo, funziona per la semplicità e per la capacità di rivolgersi ad una vasta gamma di ascoltatori nella maniera più diretta possibile, rendendosi tutto sommato credibile e genuino.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti