USCITANORD Manufacta 2020 - Cantautoriale, Pop, Jazz

Manufacta precedente precedente

USCITANORD: Manufacta

Si apre con una versione splendida di "Fuoco Sulla Collina" dell'indimenticato Ivan Graziani questo Manufacta, il nuovo lavoro di Uscitanord, band abruzzese originaria di Città Sant' Angelo (Pe). Quella del conterraneo Graziani è una versione in cui sono stati rivisitati tutti gli arrangiamenti, in una perfetta e affascinante miscela di sonorità melodiche e notturne, una sorta di preghiera omaggio nel miglior stile De Andrè.

Manufacta si compone di nove brani che scavano attraverso l'esperienza di questa band attiva dal 2002, un viaggio attraverso immaginazione e realtà che esplode in un magico siero di cantautorato saggiamente miscelato con il jazz. Abbiamo così brani che si colorano di ritmi, alcol, calcio e nostalgia canaglia come "Il sentimento e la ragione" e sensazioni più oscure e umane ("Un uomo qualunque"). Non mancano poi episodi di altissima qualità, come "È per te", una jazz ballad che abbraccia l'ascoltatore in una coperta calda e confortevole, con una penna molto vicina alla nosta tradizione più classica.

Manufacta è un disco che mette davvero il sentimento al centro di tutto, con la musica a rappresentare il fuoco attorno al quale ruotano tutte le passioni umane, dalle più mondane alle più nobili. La band angolana è un piacevole ascolto di questo settembre, con un'estate ormai agli sgoccioli e con l'inverno che arriva rapido a farci reclamare calore e atmosfere accoglienti.

---
La recensione Manufacta di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-09-08 08:16:35

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • uscitanord 15 mesi Rispondi

    Grazie Marco Del Casale per la gentile e attenta recensione al nostro lavoro. E' sempre un piacere sentirsi apprezzati, in particolare da quelle persone che hanno l'orecchio e il cuore attenti anche alle più piccole sfumature.