< PRECEDENTE <
album Moments from space - Federico Cacciatori

recensione Federico Cacciatori Moments from space

2020 - Strumentale, Pop rock

RECENSIONE
12/09/2020

Moments From Space è il titolo del primo, eclettico lavoro di Federico Cacciatori, musicista classe '99 nato a Carrara.

Dopo anni di formazione jazz e di esperienza in ambito rock, il giovanissimo artista toscano è pronto per il grande salto nel mondo degli inediti. Il suo primo album (ideato, composto, suonato e mixato interamente da lui) si compone di sei brani strumentali che si configurano come un viaggio verso l'oltre, un trip intergalattico e intersonoro. Un disco sperimentale e classico allo stesso tempo, con sonorità che miscela le melodie jazz e un approccio rock vecchio stampo con spunti di elettronica sperimentale, esaltando pienamente la formazione musicale a trecentosessanta gradi di questo interessante ragazzo emergente. La copertina sembra pensata appositamente per la colonna sonora di una serie revival anni Ottanta, ma dentro ci sono pezzi favolosi come "Orion", le visioni oniriche di "Powerful Planet" e le atmosfere profonde e angoscianti della title track "Moments From Space".

Il primo album di Federico Cacciatori è un insieme di composizioni di alto livello, che guarda al mondo delle soundtracks e della musica leggera strumentale del nuovo millennio senza mettere una nota fuori posto. Un esordio sorprendente per un compositore così giovane, che lascia certamente ben sperare per la carriera.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani