DRØM Piccole Canzoni Sospese 2020 - Elettronica, Dark, Ambient

Piccole Canzoni Sospese precedente precedente
15/10/2020 - 08:18 Scritto da Mattia Nesto DRØM 2

Piccole Canzoni Sospese è una notte eterna

Qualcuno di voi ha giocato a The Long Dark? La domanda non è capziosa, specie quando parte "In apnea" la, bellissima, seconda traccia di questo "Piccole Canzoni Sospese" di DRØM. Infatti abbiamo proprio sentito una fortissima assonanza con i nevosi paesaggi canadesi del videogioco survival con gli sfondi sonori, neri come la pece, dell'artista catanese. Un ascolto, il nostro, che ci ha fatto scoprire un mondo in cui la luce del Sole è solo un lontano ricordo: pezzi come "Turbamento", "Debolezza" o, naturalmente, "Mangio l'oscurità" non lasciano troppe speranze. Eppure, proprio quell'ambient-dark senza via di scampo, ci ha lasciato super affascinati. Questo grazie al lavorio di DRØM che, con una cura spasmodica per i più piccoli particolari in sede di registrazione, ci regala un disco molto profondo, quasi grumoso come pece, da quanto è denso.

Non è un ascolto così semplice, vi avvertiamo, ma se vi lascerete trascinare nel profondo dall'artista catanese allora scoprirete delle orchestrazioni sontuose, come il finale del già citato "In apnea" che ci ha lasciato attoniti per la potenza espressiva, la bellezza dell'elettronica e l'ampiezza dell'arrangiamento. Una piccola perla di musica elettronica, non per tutti ce ne rendiamo conto ma che andrebbe scoperta da tutti o, quantomeno, avvicinata. Non sia mai che "la lunga notte" di DRØM sia anche la nostra?

---
La recensione Piccole Canzoni Sospese di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-10-15 08:18:47

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia