Steso. Di Passaggio 2020 - Rap, Indie, Urban

Di Passaggio precedente precedente

L'hip-hop incontra contenuti cantautorali nel disco di Steso. Prova d'esordio che merita attenzione ed ulteriori sviluppi.

Appassionato di hip-hop dalla tenera età, Francesco Lazzari, in arte Steso. si mette alla prova confrontandosi col disco d'esordio. Il risultato è “Di Passaggio”, un extended play autoprodotto dall'artista di Cremona.

Sono sette tracce a comporre un ascolto dalla brevitas preziosa, perché risulta organico e riesce a farci elaborare un'idea abbastanza completa dei parametri artistici che Steso. ha plasmato: dalla rigorosa matrice hip-hop, l'esperienza sonora si evolve abbracciando il cantautorato ed il pop, in un turbine di contenuti che toccano le corde dell'intimo attraverso una ponderata cura del pentagramma. Ci sono contenuti, storie che ruotano attorno il concept della vita che è precaria e caduca, in quanto tutto quel che riguarda l'uomo finisce per essere, ineluttabilmente, di passaggio.

Idee forti, profonde e sostenute da un impianto musicale robusto ed al tempo stesso agile: “Di Passaggio” si archivia come un felice episodio musicale nell'attuale panorama emergente, con l'autore dei brani che si può rivelare una bella realtà fuori dal coro. C'è ancora lavoro da fare, cercando di affinare lo stile e portare avanti produzioni di buon livello, ma le basi sono ottime e di tempo sicuramente non ne manca.

---
La recensione Di Passaggio di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-10-13 00:06:04

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO