< PRECEDENTE <
album Carillon - Oblivion Of The Mind

recensione Oblivion Of The Mind Carillon

Routenote 2020 - Elettronica, IDM, Ambient

RECENSIONE
22/11/2020

Datemi le cuffie, due casse e una scheda audio: è tutto ciò di cui ho bisogno. Potrebbe essere il motto di Oblivion of the Mind, progetto indipendente elettronico e sperimentale di Roma che scandaglia le possibilità di produzione musicale attraverso il software FL Studio, affiancandogli visual creati tramite un plugin integrato nel programma stesso. Il titolo dell'album, prodotto nell'ottobre 2020, espime anche il concept del lavoro: una ballerina un po' macabra, che possiamo immaginare robotica, spunta dalla scatola di un Carillon e dà corpo alle sonorità del disco.

Le nove tracce sono per lo più caratterizzate da suoni ambient, dal lento andamento prima (For So Long) e quasi da videogioco poi (Dream's Blindness), creando atmosfere eteree e piuttosto oniriche, con una buona qualità audio e con una produzione abbastanza efficace: l'ascolto diventa sempre più coinvolgente con la crescita dei ritmi sonori. I pezzi interpretano anche i tasselli di una trama: dopo l'apertura del Carillon (The Opening), la ballerina inizia ad esibirsi tra luci angeliche (Angelic Light) fino a quando gli specchi che la circondano la ipnotizzano come in un sogno cieco (Inside the Mirror) mentre alcuni tentacoli neri la guidano in una danza inquietante (Black Tentacles), per poi tornare a un sonno profondo e alla chiusura della scatola (Sleeping Beauty).

Alla base del progetto Oblivion of the Mind, che mixa e masterizza interamente in autonomia, c'è di sicuro una grande passione per la musica elettronica. Nelle prossime produzioni si potrebbe sviluppare ulteriormente l'idea cercando di realizzare dischi e tracce maggiormente fruibili e orecchiabili, sempre che ci sia l'intenzione di rivolgersi a un pubblico più ampio e meno tecnico. Si potrebbe inoltre valutare la possibilità di inserire delle voci, un po' come ha fatto Megahertz anche nelle sue performance live.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    • 1

      cmqmartina

      Pop, Elettronica, Dance (28240 click)

    • 2

      Little Pieces of Marmelade

      Psichedelia, Crossover, Garage (23364 click)

      new!
    • 3

      N.A.I.P.

      Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (21856 click)

      new!
    • 4

      Vergo

      Pop, Electro, Trap (21136 click)

      new!
    • 5

      Casadilego

      Cantautoriale, Acustico (21032 click)

      new!
    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani