< PRECEDENTE <
RECENSIONE
11/12/2020

Approccio all'arte trasversale per Valentina Gaia, che vive la musica attraverso incursioni nei campi della cinematorafia e della scrittura creativa in veste di sceneggiatrice, in un flusso poliedrico che coinvolge tanto i palchi (da riconquistare il prima possibile) quanto il piccolo ed il grande schermo. In tale contesto, si innesta il suo primo disco, intitolato “PICNIC TO CLUB” ed in pubblicazione per INRI / Artist First.

Sono quattordici le tracce (comprensive di due cover) a comporre un ascolto organico ed a suo modo complesso: l'artista piemontese compie un vero e proprio atto di coraggio, sfidando tempi e modalità di fruizione tipici dell'epoca digitale proponendo un album che si prende tempo e la giusta quantità di attenzione per essere apprezzato al meglio. Il risultato, comunque, rende ragione alla scommessa di Valentina Gaia, perché la sua opera prima si rivela valida, caratterizzata da multilinguismo e visioni sonore versatili ma tutte riconducibili, con coerenza, ad un mood da folk bucolico che fa il buono e cattivo tempo a proprio piacimento. Ci sono echi di Beirut per un'artista il cui riferimento più immediato riporta a Cat Power: alcune canzoni hanno già raccolto importanti risultati tra pubblico e critica, ma è la forza dell'opera tutta (gestaltianamente, il tutto è più della somma delle singole parti) a prendere bene, con la ciliegina sulla torta delle rivisitazioni di “L’estate sta finendo” e “Please don’t Go” (brano per il quale, nel mio primo anno di vita, avevo un debole).

Resta poco da dire, se non ribadire un accorato invito all'ascolto: “PICNIC TO CLUB” è un disco che in tutta serenità si prende il suo spazio fregandosene delle tendenze e dei percorsi preferenziali, proponendosi come un ascolto sereno, spensierato ma non per questo scevro di una certa profondità di contenuto.

Sicuramente un inizio da tenere in considerazione, attendendo ulteriori sviluppi.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • elendois 43 giorni fa

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

    > rispondi a @elendois
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani