Bastiano Stesi sull'asfalto 2021 - Cantautoriale, Indie, Alternativo

Stesi sull'asfalto precedente precedente

Bastiano: Stesi sull'asfalto

Stesi sull'asfalto è il titolo dell'ep di debutto di Bastiano, artista vicentino alla prima prova da solista dopo aver militato per diversi anni in varie band alternative rock della sua città.

Si tratta di un lavoro di sei brani caratterizzati da un pop sofisticato, arricchito grazie all'incontro fortuito con il produttore Alberto De Rossi (Alexia, L'Aura) che si è occupato anche di metterci su i synth e le percussioni. Il brano d'apertura, "Ad est", oscilla tra atmosfere r'n'b e pop sperimentale, mentre il tappeto sonoro di "Campo visivo" apre orizzonti radiofonici e orecchiabili che ritroviamo in veste differente nella ballad "Gira in testa", un perfetto equilibrio fra testo e melodia che si va ad arricchire di suoni e sfumature un secondo dopo l'altro. Con uno sguardo alla black music e un altra occhiatina all'itpop potenzialmente sanremese, il disco procede spedito muovendosi attorno alla vocalità di Bastiano, centro di gravità attorno al quale ruotano tutte le strutture sonore dei brani.

Questo primo lavoro del cantautore veneto è senza dubbio un ottimo biglietto da visita, con il pregio di avere ben chiaro il percorso che si andrà a delineare in un eventuale esordio lungo. Sfumature e atmosfere si intrecciano con un architettura pop intrigante e sperimentale, senza lasciare mai la strada maestra del vangelo nazional popolare, fra intimità e musica per tutti.

BastianoStesi sull'asfalto Cantautoriale, Indie, Alternativo
00:00

---
La recensione Stesi sull'asfalto di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-02-12 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia