< PRECEDENTE <
album Fin Cumò Dj Tubet

recensione Dj Tubet Fin Cumò

Centedischi / iMusician 2020 - Rap, Reggae, Drum & Bass

RECENSIONE
27/01/2021

"Fin cumò" è il primo album solista di Dj Tubet, rapper free style friuliano, uscito lo scorso 4 dicembre per l'etichetta "Centedischi".

Un compendio di tradizioni, di lingue, crocevia di popoli che si mescolano attraverso il genere reggae delle basi musicali e a un dialetto friuliano che diventa idioma più o meno universale. 

"Fin cumò" significa "Fino ad adesso",  l' album è ricco di contaminazioni italiane e francesi, spesso le due lingue si mescolano dando ritmo ad un flow dancehall anni '90.

Ma i contesti inseriti all'interno del disco esplorano e attraversano le più grandi geografie grammaticali linguistiche, il Friuli è il punto di partenza del viaggio all'interno delle differenze tra le varie lingue, quattordici brani che miscelano le frontiere, attraversandole dalla Slovenia al patois gamaicano.

Si pone l'accento sulla world music, attraverso sonorità popolari friuliane, ma anche afro, ritmi provenienti dalla Jamaica e anche influenze persiane. Il tutto condito dal rap e jungle. 

Dj Tubet piace sperimentare e mettersi alla prova, creando ritmi ossessivi e collocandosi in uno scenario ben definito, inserendo nei suoi testi il rapporto dialettico tra nord e sud.

Un omaggio alle origini del mondo, alle differenze linguistiche, una grande torre di Babele che alla fine diventa musica, "Fin cumò" è proprio questo. 

 

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani