Ribaltavapori EST-NORD-EST 2021 - Cantautoriale, Pop

EST-NORD-EST precedente precedente

Metà sardo, metà catalano: Ribaltavapori è interamente pop

Beh va detta una cosa: era da un bel po' di tempo che non sentivamo un intro così squisitamente pop come quello di "Blu", terza traccia di questo "EST-NORD-EST" di Ribaltavapori. L'artista, metà sardo e metà catalano, ci regala appunto un disco di pop puro, quasi cristallino che non ha paura di dichiararsi tale. Con arrangiamenti molto ben studiati le canzoni qui contenute, dal punto di vista musicale, ci sono molto piaciute. Comprendiamo la semplicità di molte soluzioni armoniche ma, almeno a nostro avviso, per il mood generale, ci sono trovate di grande gusto.

Meno centrata, invece, la parte legata ai testi che, ahinoi, in troppe occasioni ci è sembrata un po' troppo affrettata. Abbiamo infatti avuto qualche difficoltà di troppo a capire il focus delle liriche di Ribaltavapori che non abbiamo capito se siano da intendersi in chiave parodico, sognante oppure concreta. Quest'ambiguità, non presente in ogni traccia ma nella maggior parte, non l'abbiamo trovata una soluzione felice. Visto che parlavamo di pop cristallino per tale genere non serve l'ambiguità: meglio una giornata di sole piuttosto che l'ennesimo pomeriggio di fine febbraio troppo grigio per essere vero.

Al netto di qualche inciampo, "EST-NORD-EST" è un disco più che discreto. Un passo importante nella carriera di un cantautore ancora in costruzione. 

 

RibaltavaporiEST-NORD-EST Cantautoriale, Pop
00:00

---
La recensione EST-NORD-EST di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-02-27 08:50:41

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia