Bellodi & The Kolf Che tempo sarà 2021 - Cantautoriale, Rock, Pop

Che tempo sarà precedente precedente

Disco di cantautorato ispirato e leggero, erede di una tradizione ampia ma con lo sguardo rivolto al presente.

Che tempo sarà è il titolo del disco che Giuseppe Bellodi ha scritto, musicato e registrato lo scorso gennaio nello studio DiapaZone di Mirandola. Prodotto e arrangiato da Martino Greco, l'album vede l'accompagnamento di una band, i The Kolf, fondamentali per la riuscita dell'intero lavoro.

Interamente autoprodotto, l'album si compone di nove brani inediti che si muovono attraverso un cantautorato pop di stampo abbastanza classico e, dobbiamo dirlo, lo fa con una leggerezza unica, ben mascherata dietro una serie di contenuti di spessore. La penna di Bellodi si ispira in maniera chiara a quella di alcuni dei nostri cantautori maggiori, in maniera particolare sembra ereditare il bagaglio di una schiera di artisti che hanno fatto scuola tra gli anni Novanta e i il primo decennio del nuovo millennio. Basta ascoltare i primi due brani, Vaga Somiglianza e Al di là del mare per sentirci dentro tutte le influenze, in primis quelle di un autore come Samuele Bersani, chiare sin dagli arrangiamenti. Tra i brani che spiccano senza dubbio è da segnalare la title track (a forti tinte Vecchioni) che, insieme a Ma chi l'ha detto, è tra le canzoni più interessanti del disco.

Quello di Bellodi & The Kolf è un disco perfettamente riuscito, degno di un cantautorato moderno, con lo sguardo attento sul presente pandemico ma senza cadere mai nella banalità. Erede di una tradizione ampia, Bellodi propone brani leggeri nelle melodie e attenti alle parole, qualità rare per un disco dei nostri tempi ma essenziali per chi mastica un minimo la canzone d'autore italiana. Bravo.

 

---
La recensione Che tempo sarà di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-07-17 08:51:17

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • pivetti.alessandro 2 mesi Rispondi

    Quando le parole sono al posto giusto... Ottimo lavoro Bellodi & The Kolf