CYBERBOY WE ARE 2021 - Sperimentale, Elettronica, Ambient

WE ARE precedente precedente

Con Cyberboy il mondo synthwave è a portata di mano

Non sappiamo quanti di voi abbiamo provato e, come noi, adorato Narita Boy ma il videogioco indie (per altro disponibile nell'abbonamento del Game Pass di casa Microsoft su Xbox) ci ha fatto venire in mente le atmosfere qui evocate. Infatti "We are" di Cyberboy è un vero e proprio viaggio attraverso una galassia fatta di suoni digitali e synthwave, di grande gusto e eleganza che però non rinuncia anche a farci ballare a modino. 

Prendete, come esempio, "All the Night", la seconda traccia. Beh questo pezzo è una cavalcata, epica e sintetica, in cui si può ravvisare tutta la perfezione compositiva di Cyberboy che anche in altri tracce, "Neon Girl" conferma queste sensazioni positive.

Certo si potrebbe dire che, a livello macro-stilistico, non c'è tutta questa varietà di proposte nel disco ma quello che potrebbero rappresentare una direzione artistica monocorde potrebbe altresì risultare una perfetta aderenza a determini stilemi musicali. Noi, almeno per questo giro, propendiamo per la seconda opzione. Questo è un album che ci è piaciuto e che non vediamo l'ora di sentirlo "girare" su qualche piatto di dj set in riva al mare. Un mare rigorosamente analogico e fisico per un lavoro, quello di Cyberboy, tanto sintetico e "cibernetico" al cubo. 

---
La recensione WE ARE di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-06-02 08:01:29

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • SKINS 2 mesi Rispondi

    😌Thank you for your review !