Paolo Schiamazzi Guasto totale comunicazione 2021 - Cantautoriale, Lo-Fi

Disco in evidenzaGuasto totale comunicazione precedente precedente

Guasto totale comunicazione è il perfetto cortocircuito che la musica pop deve ricercare sempre

Dopo il suo breve ma carichissimo set tenutosi al MI MANCHI domenica scorsa, non ci si poteva esimere dallo spendere qualche parola sul primo disco solista di quel matto genuino di Paolo Schiamazzi, già voce dei Disturbo Della Quiete Pubblica. Guasto totale comunicazione non raggiunge i venti minuti di durata, ma ha al suo interno una densità poetica e uno sviluppo coerente che gran parte dei cosiddetti full lenght che escono ultimamente non sanno manco cosa siano. Inizia, si svolge e finisce perché ha un motivo per farlo.

La guida è un cantautorato fatto di pochi strumenti che gracchiano al posto di suonare, come un piccolo stormo di uccelli lo-fi senza troppe pretese, se non quella di far sentire un po' di musiche istantanee al circondario. Sì perché le canzoni di Paolo Schiamazzi sono solubili, in acqua fredda possibilmente. Durano il tempo di un'effervescenza ma lasciano in bocca un sapore amarognolo, e solo alla fine ci accorgiamo che ne avevamo bisogno. Soprattutto fanno del minimalismo la propria forza, senza mai rubare un secondo di troppo a chi ascolta. E far sì che un brano di 78 secondi stia in piedi egregiamente non è da tutti.

Ma aldilà della stranezza del suo autore, del suo modo di porsi, a cavallo tra la disperazione di Edda e la cringe comedy, Guasto totale comunicazione è il perfetto cortocircuito che la musica pop deve ricercare sempre. Gli elementi analogici distorti - che siano chitarre piene di fuzz o tastiere martoriate - si sposano con loop di tastiere e drum machine e creano il tappeto per un disco pieno zeppo di melodie che ti si appiccicano in testa senza che tu lo voglia. Non mi stupisco affatto di star canticchiando Lentamente Nera ormai da giorni ininterrottamente, perché a parte la sua struttura inusuale - è composta solo da ritornelli che si ripetono intervallati da brevi momenti di assolo - è la riduzione all'osso dell'essenza della musica popolare. Crea un'immagine precisa e chiara, non ben decifrabile ma bella da disegnare.

La musica di Paolo Schiamazzi è importante perché nebbiosa, va interpretata col rischio di contorcerne il significato. Tra manuali di buone maniere e l'interessante costatazione della fine di un amore, veniamo portati a spasso tra i campi di un cantastorie che sa il fatto suo.

  

---
La recensione Guasto totale comunicazione di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-06-09 12:46:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia