Strappo STOP 2021 - Rap, Pop

STOP precedente precedente

Nuovo disco di Strappo, giovane rapper della provincia di Milano.

STOP è il titolo del terzo lavoro di Strappo, giovane rapper di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano.
Il disco contiene brani di carattere autobiografico, come ad esempio Tutto quello che ho dentro, in cui l'artista si mette completamente a nudo e decide di condividere con i suoi ascoltatori i ricordi ed i momenti bui della sua vita, accanto a brani dal testo meno impegnativo come Looney Tunes o Fata del parterre.
Fin dai primi momenti di ascolto del disco quel che emerge è l'inadeguatezza di Strappo nei panni di MC: si riesce a sentire qualche barra in ordine, ma per lo più il suo, abbondante, flusso di coscienza diventa ingestibile, e ingestito. Dal punto di vista tecnico e metrico il ragazzo di Cinisello Balsamo deve ancora crescere tanto e questo pesa, inevitabilmente, sull'esperienza di ascolto che fatica a risultare piacevole.
Dal punto di vista strumentale STOP affronta diversi scenari che vanno dalla trap, all'edm, fino a brani più pop (come in Sono ciò che sono). In generale è un rap contemporaneo e i suoni sono in linea con il panorama trap attuale. Qualche idea buona in questo caso si può vedere come ad esempio il tocco di piano in Tutto quello che ho dentro.

---
La recensione STOP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-11-29 19:45:07

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO