LOOKin4 Nella musica 2021 - Rock

Nella musica precedente precedente

Rock tradizionale tendente al folk e racconti ricchi di immagini cinematografiche in un esordio che mostra soprattutto l’affiatamento tra i membri della band.

Nella Musica, un nome semplice, diretto, senza particolari abbellimenti, ma a suo modo incisivo; un modo perfetto per riassumere quello che è il contenuto del primo disco dei LOOKin4.

Sette tracce in cui a dominare sono sonorità rock, nella maggior parte dei casi tese verso il folk, rimandando ad una tradizione soprattutto americana che si riflette anche nelle tematiche dei testi. Parole evocative, in grado di creare immagini ben definite, quasi cinematografiche, passando da viaggi interminabili a sconfinate praterie arse dal sole, raccontate però in modo tale da avvicinarsi anche ad un cantautorato classico italiano, come in Nebrodi o Volando sopra il fiume. L’unica ballad del disco è Quello che mi manca, uno sguardo sul passato con la maturità del presente, una romantica malinconia che si distacca dal resto dei pezzi dove il racconto delle emozioni passa spesso in secondo piano rispetto ad una narrazione carica invece di dettagli materiali.

Uno degli elementi più interessanti nel complesso è la chitarra, che riesce a conquistare uno spazio predominante in ogni brano con virtuosismi ed assoli ben costruiti, riuscendo ad integrarsi comunque bene con le strofe in un insieme convincente.

Quello dei LOOKin4 non è un lavoro innovativo o sperimentale, segue un fil rouge ben preciso che collega tutte le canzoni tra di loro. Senza spaziare in territori inesplorati cerca di mostrare la bravura tecnica e l’affiatamento tra i membri della band nello stile che più li rappresenta, non un disco ricco di sorprese ma solido nell’insieme anche grazie ai suoi racconti coinvolgenti.

---
La recensione Nella musica di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-12-31 09:40:43

COMMENTI (3)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • Famaran 4 mesi Rispondi

    @LOOKin4 di nulla, sono sincero. E sono felice di aver contribuito ad aver dato un po' di carburante al motore della vostra macchina. Vi chiedo scusa per aver digitato male il vostro nome nel mio commento iniziale, è stato un errore di distrazione, ma so che non vi siete offesi! :) Continuate così, io continuerò ad ascoltarvi! Auguroni e buona musica!

  • LOOKin4 4 mesi Rispondi

    @Famaran grazie, grazie davvero!
    questi commenti ci ripagano di tanto lavoro e sono benzina nel motore per continuare a credere in quel che facciamo!

  • Famaran 5 mesi Rispondi

    LOOLin4 complimenti, bellissimo pop rock direi in stile vecchia scuola, ma tanto ci capiamo, e questo è il rock vero per me. Ottima produzione con un bel mix e master professionali che esaltano al meglio le voci e gli strumenti. Ottime esecuzioni, bravissimi! Chitarre molto curate sia nei ruoli di arrangiamento che nei soli e complimenti per la voce, davvero una grande estensione e una personalità che nulla ha da invidiare a tanti cantanti famosi. Questo è il rock che mi piacerebbe sentire alla radio, ma tanti mi direbbero che mi sono fermato agli anni '90. E forse per quanto riguarda alcuni generi di musica è la verità, mi sono fermato perché se amo un genere musicale vuol dire che quel genere per me così deve essere fatto. Non ho mai seguito le mode ma quello che mi piaceva a 20 anni mi piace anche ora a 45. In fondo sono anche io così nella musica che faccio. Complimenti ragazzi! Bellissime canzoni, sia per i testi che per la musica!

IL TUO CARRELLO