The Shadow Line Erasing Mind EP 2006 - Indie

Erasing Mind EP precedente precedente

Ascolto “Erasing Mind Ep” degli Shadow line e mi chiedo: ma i Bloc Party non sono inglesi? Controllo il retro della cover e non c'è “Silent Arm” ma il demo di una band romana. L’inghippo sta proprio qui. Si può essere originali oggi se si prende chiaramente spunto da certi modelli, nella fattispecie tutta la scena brit-rock (oltre al gruppo già citato, anche The Strokes, Artic Monkeys, ecc…), senza apportare realmente nulla o poco della propria esperienza, del proprio mood, e, perché no, del proprio substrato cittadino? Non credo ci siano riusciti gli Shadow line. A parte le prime 2 tracce, restano solo remix della title-track affidati a 5 artisti della scena techno-house-trip-hop. Mai tollerati i remixes. Preferisco la semplicità. Perché non continuare sulla scia di “When I meet you”? E’ bella.

---
La recensione Erasing Mind EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2007-09-04 00:00:00

COMMENTI (10)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • utente0 15 anni Rispondi

    sottoscrivo
    i remix sono molto molto belli

  • utente0 15 anni Rispondi

    mmmmhhhh troppo interesse per questa recensione.
    sento puzza di rosico, forse questi ragazzi dalle loro parti stanno dando fastidio a qualcuno, è un buon segno, i migliori si rockit vengono sempre smerdati dagli anonimi. comunque ho sentito il promo digitale e non mi sembrano affatto male. continuate così, continuate a farli rosicare.




  • utente0 15 anni Rispondi

    i loro arrangimenti nn sono poi neanche troppo male.niente di che per carità.
    ma quello che lascia a bocca aperta è la mediocrità delle melodie..

  • utente0 15 anni Rispondi

    "Mai tollerati i remix" che cacchio vorrebbe dire? Che recensione sarebbe? Io non ho mai tollerato la spocchia di certi giornalisti o presunti tali.
    Rimango un po' basito.

  • lele1980 15 anni Rispondi

    allora distinguiamo bene le cose.

    Noi non abbiamo copiato come scrive anche il recensore e di certo non prendiamo un pezzo dei bloc party pari pari per poi metterci del "substrato cittadino" che ancora non ho capito cos'è.

    Ci sono delle band che ti piacciono, che ascolti e che vuoi o non vuoi un pò ti influenzano non mi sembra una cosa negativa anzi!!!

    Anche se non siamo di tuo gradimento dire "mamma che merda" lo ritengo eccessivo la prossima volta preferirei vedere una firma vera e non una fittizia.

    Detto questo se vuoi fare una critica costruttiva è ben accetta altrimenti cambia topic.

    Lìder

    The Shadow Line

  • utente0 15 anni Rispondi

    che merda.
    ma basta..non potete copiare male i gruppi inglesi.dai.:|

  • refuso 15 anni Rispondi

    silent ALARM non arm...

  • lele1980 15 anni Rispondi

    Alla fine non mi sembra brutto "scambiarci" per i bloc party...vuol dire che il nostro è un ottimo lavoro.

    Grazie per i complimenti a when I meet you.

    Lìder

  • utente0 15 anni Rispondi

    Tra l'altro, non per dire, ma c'è anche un video dentro...

    Vamp - Chitarrista degli shadow line

    commento firmato

  • afgass 15 anni Rispondi

    Dai un ascoltino ai remixes però potevi anche darlo visto che uno l'ho fatto io!!! :?

IL TUO CARRELLO