< PRECEDENTE <
album Opera al nero - Orbe

recensione Orbe Opera al nero

2007 - Hardcore, Post-Rock

RECENSIONE
04/09/2007

La deriva psichedelica di matrice post-core intrapresa dagli Orbe ricorda certe cose di casa HydraHead Records - vedi Isis o Pelican - con un occhio ben puntato sulle sonorità post-rock di Mogwai ed Explosions in the sky. Le idee non sono male, ma il genere, essendo particolarmente inflazionato, ha bisogno di quel guizzo di qualità in più, che qui purtroppo non sboccia. Inoltre, l’impatto in questi casi è determinante, ed una produzione di questo tipo lascia decisamente l’amaro in bocca.

Con un pizzico di personalità in più ed un lavoro produttivo maggiormente professionale ed accurato, il risultato potrebbe essere molto interessante.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani