Nero57 Lingua Morta 2000 - Rock, Alternativo

Lingua Morta precedente precedente

Grande esordio dei Nero 57, giovane band veneta nata nel 1997, composta da M. Severino alla chitarra, “Bubu” al basso, M. Vanzella alla voce e M. Saccarola alla batteria.

Dei 7 pezzi presenti in questo demo, non ce n’è uno che non sia all’altezza. Si tratta dunque di ottimi brani, ben suonati con un consistente e originale tappeto sonoro. In tutti spicca il talento del vocalist che oltre a ostentare ottime capacità canore, dimostra di avere anche grandi doti interpretative.

La parte strumentale rende alla perfezione l’atmosfera cupa, a tratti claustrofobica, che si respira durante l’ascolto del loro lavoro: un misto tra rabbia e frustrazione caratterizzano tutti i pezzi, associati a liriche intense, trasognate, a tratti pungenti (una sorta di Cure più incazzati … molto più incazzati).

Purtroppo come in tutti i lavori che si rispettino, qualcosa che non va c’è…ma non riguarda il suono, gli arrangiamenti, la voce, i testi o chissà quale altro parametro tecnico o artistico… sto parlando, infatti, delle fottute interferenze degli onnipresenti cellulari, che qua e la disturbano l’ascolto con quegli odiosi e ormai arcinoti “bzzz…bzzz”!!!

Resta, comunque, l’ottima impressione per il prodotto sfornato da questi 4 ragazzi. Un lavoro scuro, spigoloso, estremo, non facile ma comunque ben riuscito.

Da consigliare a un amico.

---
La recensione Lingua Morta di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2000-07-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO