Rifflessi Scricchiola Quel Mobile Scarica e Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Descrizione Scricchiola Quel Mobile

(Di Pierro) Voce: Enrico Cori: Stefano e Luca Pianoforte: Enrico

Testo della canzone

Hai molto denaro, uomo
Sarà forse questo che
Ti porterà stanotte
Ad incontrare me
Tra tutte le villette di periferia
Tu hai scelto la mia

E’ davvero antica
Ed anche molto scura
Non era solo il prezzo
A doverti far paura
Non è stato un grande affare
Non ti sembra un po’ tanto
Per una notte soltanto?

Perché io stanotte verrò
È una cosa sicura
Io stanotte verrò
Morirai di paura!

Scricchiola quel mobile
Ma com’è mai possibile che
Quel pianoforte suoni se
Non c’è nessuno qui
Oltre me?

Voci che ti chiamano
Tu corri in preda al panico
Ma
Non c’è posto qui
Per nascondersi

Devi andartene
Devi andartene, va’ !

Davvero questa parte
Da fantasma cattivo
Non mi si addice
Ma in fondo cerco solo
Di poter riposare in pace
Tra tutte le villette di periferia
Tu hai scelto la mia!

Così stanotte verrò
È una cosa sicura
Io stanotte verrò
Morirai di paura!

ASSOLO

Scricchiola quel mobile
Ma com’è mai possibile che
Quel pianoforte suoni se
Non c’è nessuno qui
Oltre me?

Voci che ti chiamano
Tu corri in preda al panico
Ma
Non c’è posto qui
Per nascondersi

Devi andartene
Devi andartene, va’ !

Album che contiene Scricchiola Quel Mobile

album Un Inverno Caldo Rifflessi
Un Inverno Caldo 2009 - Rock'n'roll, Rockabilly, Surf

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani