Rito Pagano - Nitida testo lyric

TESTO

Nitida di un tempo passato gia' forte
e un'idea che sarà, fuori da ogni sorte
era lei, il suo corpo toccato sfiorato
che sara' un po' per noi, un fuoco di piacere.

Riderai piangerai, era lei quell'ombra andata via, andata via...
suonero', gridero', vibra il corpo e' blues che ci scaldera'
ci scaldera'...e sia.

Nitida, il tuo corpo lasciato stanotte,
ma io so che le tue idee, mi torneranno in mente
rivedro',rivivro', il tuo inganno, le tue parole
la fine tra di noi...

Riderai, piangerai, era lei quell'ombra andata via, andata via...
suonero', gridero', vibra il corpo e' blues che ci scaldera'
ci scaldera'...e sia...

Guardo fuori guardo un po' piu' in basso
sento il peso, sento che non posso,
mi ribello voglio reagire, non e' giusto...
sia cosi a finire!

Nitida guardo fuori la vita riflessa,
perché so che non sara' lo specchio di me stessa...

Riderai, riderai, grida forte il tuo tempo e' andato via, e' andato via,
ora so, nitida, le parole son vuote carogne ma io, non le vivro'...
...mai piu'...

CREDITS

Massimiliano Scalorbi - guitars Annalisa Roveccio - lead voice Simone Marani - drums Alessandro Bagnoli - bass

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Nitida di Rito Pagano:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Nitida si trova nell'album Fermare il tempo uscito nel 2001.

Copertina dell'album Fermare il tempo, di Rito Pagano
Copertina dell'album Fermare il tempo, di Rito Pagano

---
L'articolo Rito Pagano - Nitida testo lyric di Rito Pagano è apparso su Rockit.it il 2020-10-12 17:49:50

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia