Rito Pagano Riparti da qui Ascolta e Testo Lyrics

Brano

00:00
 
00:00

Credits Riparti da qui

Massimiliano Scalorbi - guitars
Stefania Rizzello - voice
Simone Marani - drums
Roberto Tamburro - bass

Testo della canzone

Hai mai corso oltre il muro, guardato negli occhi, il rimpianto
Strappato fremiti..impensabili, mentre tutto intorno gira..
Veloce…veloce…veloce…

Hai raccolto le tue cose per dargli un senso..oh…
perché, non si sporchino…in questo mondo oh..
e disegnato proposte…improponibili…fin qui
al limite delle tue stesse…percezioni.

Abbandonati ogni perché, per riviverti addosso
O il coraggio di rinunciare
Se è quello che vuoi, tocca solo a te…
Di decidere…decidere…decidere…

Hai raccolto le tue cose per dargli un senso..oh…
perché, non si sporchino…in questo mondo oh..
e disegnato proposte…improponibili…fin qui
al limite delle tue stesse…percezioni

Forse è quello che tu vuoi
Forse è quello che tu sei
Forse è quello che tu vuoi
Forse è quello che tu sei.

Hai mai guadato oltre il muro, sperato di cambiare
E ritrovarti nuovo, per ricominciare
E ripartire da qui, ripartire da qui, da qui…

Hai raccolto le tue cose per dargli un senso..oh…
perché, non si sporchino…in questo mondo..oh..
e disegnato proposte…improponibili…fin qui
al limite delle tue stesse…percezioni

Forse è quello che tu vuoi
Forse è quello che tu sei



Album che contiene Riparti da qui

album Racconti o leggende - Rito Pagano
Racconti o leggende 2010 - Rock, Pop

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti