Roberto Scippa - Testo Lyrics Il castello di carte

Testo della canzone

Crolla sul più bello
il castello di carte
che sembrava eterno

Cambia la tua faccia
non c'è niente che puoi fare
non è più la stessa faccia
lasciali cadere
a terra i tuoi diplomi
insieme alle tue braccia

Crolla sul più bello
il castello di carte
che credevi eterno

Piangi, se vuoi urla
o ridi mentre crolla
perché non è l'inferno
perché dopo quel frastuono
splenderà il silenzio

Album che contiene Il castello di carte

album Canzoni d'emergenza - Roberto ScippaCanzoni d'emergenza
2015 - Psichedelico, Pop rock, Cantautore Astral Records
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati