Roberto Scippa - Il castello di carte testo lyric

TESTO

Crolla sul più bello
il castello di carte
che sembrava eterno

Cambia la tua faccia
non c'è niente che puoi fare
non è più la stessa faccia
lasciali cadere
a terra i tuoi diplomi
insieme alle tue braccia

Crolla sul più bello
il castello di carte
che credevi eterno

Piangi, se vuoi urla
o ridi mentre crolla
perché non è l'inferno
perché dopo quel frastuono
splenderà il silenzio

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il castello di carte di Roberto Scippa:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il castello di carte si trova nell'album Canzoni d'emergenza uscito nel 2014 per Astral Records.

Copertina dell'album Canzoni d'emergenza, di Roberto Scippa

---
L'articolo Roberto Scippa - Il castello di carte testo lyric di Roberto Scippa è apparso su Rockit.it il 2016-10-17 18:57:45

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia