Roberto Scippa - Ascolta e Testo Lyrics Il castello di carte

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Crolla sul più bello
il castello di carte
che sembrava eterno

Cambia la tua faccia
non c'è niente che puoi fare
non è più la stessa faccia
lasciali cadere
a terra i tuoi diplomi
insieme alle tue braccia

Crolla sul più bello
il castello di carte
che credevi eterno

Piangi, se vuoi urla
o ridi mentre crolla
perché non è l'inferno
perché dopo quel frastuono
splenderà il silenzio

Album che contiene Il castello di carte

album Canzoni d'emergenza - Roberto ScippaCanzoni d'emergenza
2015 - Psichedelico, Pop rock, Cantautore Astral Records
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati