sara romano - La ballata delle parole complesse testo lyric

TESTO

LA BALLATA DELLE PAROLE COMPLESSE
Quale faccia quale viso
incastro annoiata nel mio sorriso
seguendo una dieta precisa
quella incisa nel mio conto sulla visa

mi permetto di giudicare
anni di terapia me lo possono far fare
vispa sulla mia nuova vespa
rossa la vista tra la gente che passa

considero alquanto inconsistente
la storia di oggi con un cancro per amante
e se mordo la foglia allargando la via
passate tutti dietro che la strada è solo mia

Scusami se ti faccio bene
scusami se ti faccio male
spostati che ho preso un abbaglio
con te che sei stato il mio ultimo sbaglio
scusami se ti faccio bene
scusami se ti faccio male
allontana le dita
tu che mi hai soffocato la vita.

Capitano mio capitano
adesso il vizio è diventato sano
stranamente complesso e ricercato
solo urlare ai sordi adesso è un reato

l'equilibrio è creatività latente
impressiona di più l'intelligenza latitante
fammi guardare sul dizionario
del mio torto plenipotenziario

cambia l'umore e cambia la luna
risale i vestiti la nebbia e la schiuma
te lo dicevo che non ho più vent'anni
adesso mi annoio a stare nei tuoi panni

Scusami se ti faccio bene
scusami se ti faccio male
spostati che ho preso un abbaglio
con te che sei stato il mio ultimo sbaglio
scusami se ti faccio bene
scusami se ti faccio male
allontana le dita
tu che mi hai soffocato la vita

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La ballata delle parole complesse di sara romano:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La ballata delle parole complesse si trova nell'album Ciricò uscito nel 2015 per IRD, Appaloosa Records.

Copertina dell'album Ciricò, di sara romano

---
L'articolo sara romano - La ballata delle parole complesse testo lyric di sara romano è apparso su Rockit.it il 2020-10-13 09:39:02

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia