Biografia Rumori dal fondo

Biografia Rumori dal fondo

band
Sperimentale, Pop 

milano (MI), Lombardia
info@rumoridalfondo.com

I Rumori dal fondo nascono nel 2005 da un’ idea di Massimiliano Galli, producer e songwriter milanese. Autore di musiche, testi e arrangiamenti Massimiliano viene da sempre affiancato nel progetto da Mattia Pittella alla batteria.

COMETE è il terzo album in studio dei RDF.

Prodotto da Davide Ferrario (già collaboratore di Franco Battiato, Gianna Nannini, Piero Pelù e Max Pezzali), vanta la collaborazione di Danny Snow, bassista della band Irlandese Villagers (Domino Records) e di Vito Gatto (ex io?drama e collaboratore live di Einsturzende Neubauten e Blonde Redhead).

Le distorsioni del primo album (Imperfezioni, 2006) e il lavoro orchestrale e acustico del secondo (Amanti e Reduci, 2013), filtrati da un ampio uso dell’elettronica, fanno di Comete un album molto eclettico che riassume, rinnovandolo, il percorso musicale dei RDF.

Il lavoro in studio con Davide Ferrario segue e sviluppa un percorso cominciato dall’autoproduzione (Galli e Pittella registrarono il primo album in un garage) e dalla collaborazione con artisti quali Lele Battista (Morgan, La Sintesi) e Giuliano Dottori (Amor Fou) che hanno partecipato alla produzione del secondo lavoro pubblicato dalla band Amanti e Reduci.

Proprio durante la produzione del secondo album nasce il sodalizio artistico con il regista e fondatore della Film Label indipendente Carboluce Roberto Rup Paolini (Bugo, Soviet Soviet, Port-Royal e SignA) che ha curato le grafiche del nuovo album Comete.

Nel 2013 il videoclip del primo singolo di Amanti e Reduci, Rivestirai L’inverno, viene selezionato da MTV New Generation come brano della settimana e due anni dopo i RDF vengono ingaggiati dal regista per la realizzazione della colonna sonora del suo primo lungometraggio L’Estraneo – The Outsider.

La colonna sonora è stata composta con una lunga improvvisazione dal vivo in studio dalla quale verrà estratto un album di prossima pubblicazione.

I RDF hanno saputo maturare col tempo solidità all’interno della scena musicale indipendente italiana grazie ad una produzione artistica sempre apprezzata da critica e addetti ai lavori e ad una costante attività live culminata con gli ultimi tre concerti in supporto ad Amanti e Reduci nel 2013 in cui la band si è esibita accompagnata da un quartetto d’archi. Il primo dei tre concerti Milanesi è poi stato pubblicato come album live nel 2014.

Nel corso degli anni la band ha avuto modo di affiancare dal vivo numerosi artisti italiani tra cui Marta sui tubi, Giorgio Canali (CSI), Cesare Basile, Alessandro Grazian e lo stesso Davide Ferrario, e di partecipare a manifestazioni come il Milano in Musica 2006 (insieme a Giobia e Grandi Animali Marini) e il MEI di Faenza, pur non avendo mai siglato nessun accordo discografico.

Massimiliano Galli, dal 2013, vive e lavora tra Milano e Dublino per dedicarsi anche ai suoi progetti paralleli SignA ed I.M.G. con i quali vanta numerose esperienze live in Irlanda, Germania, Austria, Svezia, Danimarca e Francia.

aggiungi ai tuoi preferiti